Abruzzo foto storiche

opi

Foto storiche ed incantevoli della terra d’Abruzzo che partono dal primo 900. Un “come eravamo” nello splendido scenario abruzzese. Tratto dal Corriere della Sera:

Vaste praterie abitate soltanto da qualche pastore con il suo gregge. Laghi che spuntano all’improvviso tra le montagne imbiancate. Ruscelli d’acqua che scorrono in superficie, tra il verde e le pietre levigate. Cime rocciose sulle quali, tra gole e solchi profondi, la luce del sole si riflette in mille modi diversi. Siamo in Abruzzo, all’interno del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, ma sembra di stare in Tibet o, in alcuni casi, tra i canyon del nord America o persino tra le praterie irlandesi. Le immagini sono del fotografo Maurizio Anselmi, che ha trascorso gli ultimi dieci anni della sua vita professionale a immortalare gli angoli più nascosti e incontaminati di una delle regioni più verdi d’Europa (testi di Nicola Catenaro – foto di Maurizio Anselmi. Nell’immagine Campo Imperatore, nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga)

Galleria fotografica

 


SOSTIENI ABRUZZO VIVO

Il sito web interamente dedicato all'Abruzzo

Autore

Maccaroni Marco

Il mio obiettivo era ed è quello di diffondere i pregi e le virtù di un territorio straordinario, di un popolo forte e laborioso che ha subito nel tempo storiche influenze pur mantenendo tutte le sue peculiarità gestendo una terra difficile ma ricca. Dal mare alle pinete, dalle fertili colline alla dure montagne

Visualizza tutti gli articoli di Amministratore

Lascia un commento

Lascia un commento