Utente: Guest      Login  Register

Cantine Aperte a Castrum Petrae

cantine_aperte

Torna Cantine Aperte a San Valentino in Abruzzo Citeriore (PE).
Sabato 14 e domenica 15 novembre 2015 si rinnova l’appuntamento con la famosa festa del vino de’ “Le Candìn’apèrte a Castrum Petrae”.

Piatti tipici, musica, divertimento e soprattutto tanto vino. All’interno delle cantine e lungo le vie del borgo saranno presenti punti ristoro dove poter gustare prodotti della tradizione abruzzese e sorseggiare vino.

Nella giornata di domenica verrà dedicato ampio spazio all’artigianato del territorio del Parco Nazionale della Majella e per il centro storico di San Valentino vari gruppi di artisti animeranno le storiche “ruve” con canti, esibizioni e rievocazioni storiche come il brigantaggio. Inoltre, spazio anche per i più piccoli con attività sulla manualità e sull’educazione ambientale.

Domenica alle ore 19.30 sarà possibile assistere gratuitamente allo spettacolo teatrale “SERENATA ALLA LUNA”: canti e racconti della tradizione popolare abruzzese legati al tema della notte e della superstizione. Concerto-spettacolo a cura di DisCanto e Muré Teatro con Michele Avolio (voce, chitarre, bouzouki e percussioni), Sara Ciancone (violoncello, percussioni e cori), Elena D’Ascenzo (voce e percussioni) e gli attori Marcello Sacerdote e Francesca Camilla D’Amico.



SOSTIENI ABRUZZO VIVO
Il sito web interamente dedicato all'Abruzzo


Autore: amministratore

Luoghi poco noti al turismo di massa di impareggiabile bellezza, ricchi di tradizioni, storia e arte. Territori selvaggi e montuosi che digradano in colline fino a raggiungere il mare. Il fascino di villaggi sospesi nel tempo e abbracciati da paesaggi maestosi e unici. Vicoli, viuzze medievali che trasportano in un mondo passato suscitando emozioni uniche. Le spettacolari isole Tremiti incastonate in un mare dalle mille tonalità di blu. Un viaggio in Abruzzo per scoprire la storia, l’arte e la natura di una regione ricca di tesori nascosti

Visualizza tutti gli articoli di amministratore

Lascia un commento