Utente: Guest      Login  Register  Login

Cinque aziende olearie di eccellenza ottengono le ‘5 gocce’

Social

L’azienda agricola Forcella di Città Sant’Angelo (Pescara), il frantoio Tini di Castilenti (Teramo), il frantoio Garra di Pineto (Teramo), il frantoio Marina Palusci di Pianella (Pescara) e il Trappeto di Caprafico di Casoli (Chieti) sono le aziende della regione Abruzzo che hanno ottenuto le ambite ‘5 gocce‘ della guida Bibenda 2022 per i migliori oli extravergine d’oliva, curata dalla Fondazione Italiana Sommelier.

La premiazione si è svolta mercoledì, nell’Hotel Villa Michelangelo di Città Sant’Angelo, nel corso di un convegno, che ha avuto come slogan “io sono evorgoglioso”.

Presenti, tra gli altri, i presidenti della Fondazione Italiana Sommelier dell’Abruzzo, Daniele Erasmi e Paolo Zazza (rispettivamente presidenti delle delegazioni Abruzzo Adriatico e Abruzzo Centrale), oltre a docenti e ospiti. Al termine ci sono stati banchi d’assaggio degli oli premiati accompagnati da prodotti tipici del territorio, con assaggi dei vini abruzzesi.
La guida Bibenda è divenuto uno strumento autorevole per la conoscenza dei prodotti di qualità: vini grappe e oli, segnalando anche i migliori ristoranti. È apprezzata dalla Cina agli Stati Uniti e da migliaia di fruitori nel mondo con oltre 420 mila copie per smartphone e per pc.
La sezione della Guida dedicata agli oli è stata aggiornata il 18 marzo 2022 con gli esiti delle degustazioni relative ai nuovi oli prodotti con i frutti del nuovo raccolto (campagna olearia 2021-2022). La Guida Bibenda è l’unica del settore a pubblicare già a marzo gli esiti delle degustazioni degli oli provenienti dall’ultimo raccolto.

#ANSA

 

  Condividi
Social


Commenta questo articolo su Facebook



Lascia il tuo commento
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments


Autore: Marco Maccaroni

Terra di impareggiabile bellezza, ricca di tradizioni, storia e arte. Territori selvaggi che digradano in colline fino a raggiungere il mare. Vicoli, viuzze medievali che trasportano in un mondo passato suscitando emozioni uniche. Le spettacolari isole Tremiti incastonate in un mare dalle mille tonalità di blu. Un viaggio in Abruzzo per scoprire la storia, l’arte e la natura di una regione ricca di tesori nascosti

Visualizza tutti gli articoli di Marco Maccaroni
Sostieni Abruzzo Vivo

Il sito web interamente dedicato all'Abruzzo


Potrebbe interessarti
Dalla stessa categoria

La chiave dei trabocchi - Hotel