Categoria Luoghi - Abruzzo Vivo
Contatti  |  Newsletter  |  ADS Banner
Guest  |  United States 

Arte popolare a Poggio Umbricchio, Cerqueto e Fano Adriano

Arte popolare a Poggio Umbricchio, Cerqueto e Fano Adriano
    

    Poggio Umbricchio è in una posizione particolarmente felice. In alto, sulla sponda sinistra del Vomano – siamo nell’area dei Monti della Laga – è protetta alle spalle da rocce alte e levigate, plastiche come sculture. Si tratta di

Vedi articolo »

Tesori tra i monti della Laga

Tesori tra i monti della Laga
    

Poco conosciuto e poco visitato dagli stessi teramani, il territorio dell’Alto Vezzola è in realtà molto affascinante. Sulla strada provinciale per Ioanella, in pochi chilometri, il paesaggio collinare si fa più aspro e ad ogni curva lo spettacolo si rinnova.

Vedi articolo »

RISERVA NATURALE REGIONALE, IL LAGO DI SERRANELLA

RISERVA NATURALE REGIONALE, IL LAGO DI SERRANELLA
    

Tra la Majella e il mare, il lago di Serranella è un’area umida realizzata dall’uomo sul fiume Sangro, le cui sponde, accoglienti fitti canneti, custodiscono una vasta specie di uccelli, tra cui la garzetta, l’airone bianco maggiore, la gru e

Vedi articolo »

Albergo Diruto, l’opera incompiuta alle pendici del Gran Sasso

Albergo Diruto, l’opera incompiuta alle pendici del Gran Sasso
    

L’edificio denominato su carte IGM “Albergo diruto” è stato costruito nel 1935 ma mai completato a causa della guerra. Sorge su una cresta quasi pianeggiante, a quota 1.896 m, che è parte della dorsale del Corno Piccolo, all’interno del Parco

Vedi articolo »

Civitella Alfedena

Civitella Alfedena
    

Cenni storici  Civitella Alfedena esisteva già in epoca romana, e, con ogni probabilità, si trattava di una cittadella avanzata dell’antica Alfedena, capoluogo dei Safini, i Sanniti che abitavano queste zone. L’originario insediamento italico andò  distrutto durante le invasioni barbariche. I

Vedi articolo »

Juvanum sito archeologico tra Montenerodomo e Torricella Peligna

Juvanum sito archeologico tra Montenerodomo e Torricella Peligna
    

Le prime testimonianze sulla città antica di Juvanum risalgono al Liber Coloniarum, dove è citato come Jobanos, e forse a Plinio, se Lanuenses si può correggere con Juvanenses. Deduciamo tutte le altre informazioni dalle iscrizioni e dai reperti archeologici. L’abitato

Vedi articolo »

Alcune immagini provengono dalla rete e sono state ritenute di dominio pubblico. I legittimi proprietari non disposti alla loro pubblicazione possono segnalarcelo contattando il webmaster