Categoria Luoghi - Abruzzo Vivo
 

Il lago di Capo d’Acqua la Piccola Atlantide

Il lago di Capo d’Acqua la Piccola Atlantide
      

Alle pendici occidentali del Monte Scarafano, le acque delle sorgenti di Capo d’Acqua sono invasate in un bacino artificiale collegato ad un sistema di irrigazione che alimenta una centrale idroelettrica. Questo invaso forma un affascinante lago di altura, il lago

Vedi articolo »

Arte popolare a Poggio Umbricchio, Cerqueto e Fano Adriano

Arte popolare a Poggio Umbricchio, Cerqueto e Fano Adriano
      

    Poggio Umbricchio è in una posizione particolarmente felice. In alto, sulla sponda sinistra del Vomano – siamo nell’area dei Monti della Laga – è protetta alle spalle da rocce alte e levigate, plastiche come sculture. Si tratta di

Vedi articolo »

Tesori tra i monti della Laga

Tesori tra i monti della Laga
      

Poco conosciuto e poco visitato dagli stessi teramani, il territorio dell’Alto Vezzola è in realtà molto affascinante. Sulla strada provinciale per Ioanella, in pochi chilometri, il paesaggio collinare si fa più aspro e ad ogni curva lo spettacolo si rinnova.

Vedi articolo »

RISERVA NATURALE REGIONALE, IL LAGO DI SERRANELLA

RISERVA NATURALE REGIONALE, IL LAGO DI SERRANELLA
      

Tra la Majella e il mare, il lago di Serranella è un’area umida realizzata dall’uomo sul fiume Sangro, le cui sponde, accoglienti fitti canneti, custodiscono una vasta specie di uccelli, tra cui la garzetta, l’airone bianco maggiore, la gru e

Vedi articolo »

La Valle di Vusci

La Valle di Vusci
      

Questa piccola ed assolata valle è compresa nei Comuni di Carapelle Calvisio (AQ) e Castelvecchio Calvisio (AQ), dominata dall’alto di un colle dal santuario di San Pancrazio e, sul versante opposto, dalla diruta chiesa della Madonna della Neve, anche detta

Vedi articolo »

Albergo Diruto, l’opera incompiuta alle pendici del Gran Sasso

Albergo Diruto, l’opera incompiuta alle pendici del Gran Sasso
      

L’edificio denominato su carte IGM “Albergo diruto” è stato costruito nel 1935 ma mai completato a causa della guerra. Sorge su una cresta quasi pianeggiante, a quota 1.896 m, che è parte della dorsale del Corno Piccolo, all’interno del Parco

Vedi articolo »

Abbazia di San Liberatore a Majella

Abbazia di San Liberatore a Majella
      

    L’abbazia di San Liberatore a Majella, una delle più antiche dell’ordine benedettino cassinese, fu ricostruita dal monaco Teobaldo agli inizi dell’ XI secolo dopo che l’impianto primitivo era stato distrutto da un terremoto nel 990. Nel 1595 –

Vedi articolo »

Civitella Alfedena

Civitella Alfedena
      

Cenni storici  Civitella Alfedena esisteva già in epoca romana, e, con ogni probabilità, si trattava di una cittadella avanzata dell’antica Alfedena, capoluogo dei Safini, i Sanniti che abitavano queste zone. L’originario insediamento italico andò  distrutto durante le invasioni barbariche. I

Vedi articolo »

Juvanum sito archeologico tra Montenerodomo e Torricella Peligna

Juvanum sito archeologico tra Montenerodomo e Torricella Peligna
      

Le prime testimonianze sulla città antica di Juvanum risalgono al Liber Coloniarum, dove è citato come Jobanos, e forse a Plinio, se Lanuenses si può correggere con Juvanenses. Deduciamo tutte le altre informazioni dalle iscrizioni e dai reperti archeologici. L’abitato

Vedi articolo »

Alcune immagini provengono dalla rete e sono state ritenute di dominio pubblico. I legittimi proprietari non disposti alla loro pubblicazione possono segnalarcelo contattando il webmaster