NEL CUORE DEL PARCO D’ABRUZZO, LA BELLEZZA NON PUO’ SFIORIRE COSÌ!

NEL CUORE DEL PARCO D'ABRUZZO, LA BELLEZZA NON PUO' SFIORIRE COSÌ! - Cronaca Territorio

“Quando ieri ho visto questa foto ho pensato ad un fotomontaggio. Abbiamo mandato una persona a fare un sopralluogo. Nel cuore del Parco nazionale d’Abruzzo, con MEZZO MILIONE DI EURO di fondi pubblici, hanno asfaltato una strada sterrata. Due volte prima dell’avvio dei lavori, mesi fa e una settimana fa, avevo scongiurato il direttore del Parco Dario Febbo di non procedere oltre. Avevo anche mandato una lettera al parco molto tecnica ma che finiva con “SIETE IMPAZZITI?”
E’ il luogo dove per la prima volta nella mia vita ho visto l’orso. La bellezza non può sfiorire così. Mi chiedo come non provino profonda vergogna e non si dimettano consci dei loro limiti chi ha autorizzato uno scempio che non si vedeva da decenni nel più famoso parco d’Italia. Faremo di tutto perchè i responsabili paghino per questa scelta.”

 

Augusto De Sanctis

Commenta su Facebook

  
Autore: Marco Maccaroni
Letture: 1585 volte
Pubblicato: 15 luglio 2016 nella categoria Cronaca Territorio