Cronaca

NO TRIV a Lanciano in 60.000 per salvare l’adriatico

notriv-lanciano

ANSA 23 maggio 2015 – “Mare e costa, è tutta roba nostra“. E poi: “Pane e olio senza petrolio“. Sono alcuni degli slogan intonati dal corteo lungo almeno quattro chilometri che sta percorrendo le vie di Lanciano contro le trivellazioni in Adriatico, e che contrariamente ad ogni aspettativa degli stessi organizzatori sta assumendo dimensioni inaspettate.
Secondo quanto confermato della questura ci si avvicina alle 50 mila presenze per una manifestazione ambientalista che ha raccolto adesioni da tutta l’Italia dell’ultima ora. Dai Notriv della Basilicata ai comitati ambientalisti contro lo stoccaggio gas della Lombardia, dal Forum Acque Molise ai centri sociali milanesi, marchigiani, trentini, e i comitati napoletani per Bagnoli e le associazioni dei terremotati aquilani. A sorpresa, fanno sapere gli organizzatori, anche due consiglieri comunali di un paese svizzero che vengono in vacanza da anni sulle coste abruzzesi.

 


FACEBOOK COMMENTS



 

Foto del profilo di Facebook

Mi chiamo Marco Maccaroni e sono un appassionato di tecnologia ed innovazione in genere, oltre che della fotografia, del mare, della montagna e della buona cucina. Anche se lontane, le mie origini abruzzesi hanno fatto si che la frequentazione di questi territori, iniziata sin bambino, sviluppasse in me una grande sintonia forte e gioiosa. Nasce in questo modo l'idea di portare sul palcoscenico più grande del pianeta delle pagine interamente dedicate all'Abruzzo, alla sua cultura ma soprattutto alla sua storia ed alle sue origini.

Pin It on Pinterest

Tutte le immagini contenute in questo sito sono o parte di pubblico dominio o di appartenenza dei rispettivi proprietari. Questo sito non rivendica la proprietà di qualsiasi immagine qui contenuta se non quelle dove espressamente ne è citata la fonte. In caso di problemi, errori o omissioni sul materiale protetto da copyright, la rottura del diritto d’autore non è intenzionale e non è commerciale. Se sei l’artista responsabile di una immagine o il proprietario del copyright di opera presente su questo sito, ti preghiamo di contattare il webmaster per l’immediata rimozione. Potete collegare o includere le immagini ospitate su questo servizio in siti personali, nei forum, nei blog e nelle diverse aste in linea. Possono anche essere linkati banner per la creazione di scambio pubblicitario. Per tutte le informazioni riguardanti banner pubblicitari su questo portale, è possibile visionale la pagina esplicativa a questo indirrizzo