• Vini

    Il CORFINIO Barattucci

    L’inventore, nonché l’alchimista Giulio Barattucci nasce nel 1834 a Guilmi, piccolo comune della provincia di Chieti. Fin da giovanissimo si dedicò allo studio delle erbe officinali, raccolte sulle montagne abruzzesi della Maiella; questa passione si tramandava da una antica tradizione familiare. Appena ventiquattrenne si trasferì a Chieti, e dopo innumerevoli tentativi, ed utilizzando ben 42 tra erbe, semi e radici, in vari ed appropriati dosaggi, ed attraverso l’alchimia dei suoi ...

  • Cucina

    Lo zafferano di Navelli

    L’oro di Navelli: lo zafferano Il Crocus sativus L. appartiene al gruppo delle Angiosperme, all’ordine delle Liliaceae, alla famiglia delle Iridaceae, al genere Crocus: la denominazione corrente è quella di zafferano. E’ una pianta bulbosa  annuale ed il bulbo presenta uno schiacciamento nella parte superiore ed è ricoperto da tuniche fibrose sottili e reticolate di colore bruno con  un diametro tra i tre e i sei cm. Lo Zafferano dell’Aquila ...



SCRIVEVANO DELL'ABRUZZO

Letto 6123 volte
Letto 2051 volte
Letto 3025 volte


VIDEO - ABRUZZO IN MOVIMENTO

Pin It on Pinterest

Tutte le immagini contenute in questo sito sono o parte di pubblico dominio o di appartenenza dei rispettivi proprietari. Questo sito non rivendica la proprietà di qualsiasi immagine qui contenuta se non quelle dove espressamente ne è citata la fonte. In caso di problemi, errori o omissioni sul materiale protetto da copyright, la rottura del diritto d’autore non è intenzionale e non è commerciale. Se sei l’artista responsabile di una immagine o il proprietario del copyright di opera presente su questo sito, ti preghiamo di contattare il webmaster per l’immediata rimozione. Potete collegare o includere le immagini ospitate su questo servizio in siti personali, nei forum, nei blog e nelle diverse aste in linea. Possono anche essere linkati banner per la creazione di scambio pubblicitario. Per tutte le informazioni riguardanti banner pubblicitari su questo portale, è possibile visionale la pagina esplicativa a questo indirizzo