• Cronaca

    Salviamo l’adriatico: ALCUNI PASSI IN AVANTI DAL PRESIDENTE D’ALFONSO MA ANCORA TROPPE TIMIDEZZE POLITICHE CON RENZI

    “Alcuni passi in avanti, ma rispetto ai 60.000 manifestanti di Lanciano e i 40.000 di Pescara registriamo ancora troppa timidezza politica di fronte al Governo Renzi”, questo il commento del Coordinamento No Ombrina in merito all’incontro che si è tenuto oggi con il Presidente D’Alfonso, il vicepresidente Lolli e l’Assessore Mazzocca sulla deriva petrolifera che le politiche governative vogliono imporre all’Abruzzo e all’Adriatico. Questa la strategia illustrata dal presidente D’Alfonso: ...

  • Cronaca

    Trivelle in Adriatico. La regione Abruzzo si schieri contro

    La mappa delle aree coinvolte dal progetto della Spectrum Geo in Adriatico. SALVIAMO L’ADRIATICO DALLE TRIVELLE: DOPO LE DICHIARAZIONI DEL NEO-PRESIDENTE DELLA PUGLIA LA REGIONE ABRUZZO SI SCHIERI CONTRO LE POLITICHE GOVERNATIVE Coordinamento No Ombrina 2015 Comunicato stampa del 18 giugno 2015 TRIVELLE IN ADRIATICO, ANCHE IL NEO PRESIDENTE DELLA REGIONE PUGLIA EMILIANO CONTRO LE POLITICHE DI RENZI. UNDICI I DECRETI PER ALTRETTANTI PROGETTI CON L’AIRGUN, L’ABRUZZO COINVOLTO. IL COORDINAMENTO ...

  • Cronaca

    NO TRIV a Lanciano in 60.000 per salvare l’adriatico

    ANSA 23 maggio 2015 – “Mare e costa, è tutta roba nostra“. E poi: “Pane e olio senza petrolio“. Sono alcuni degli slogan intonati dal corteo lungo almeno quattro chilometri che sta percorrendo le vie di Lanciano contro le trivellazioni in Adriatico, e che contrariamente ad ogni aspettativa degli stessi organizzatori sta assumendo dimensioni inaspettate.Secondo quanto confermato della questura ci si avvicina alle 50 mila presenze per una manifestazione ambientalista ...


  ABRUZZO VIVO FACEBOOK GROUP

Letto 262 volte
Letto 637 volte
Letto 198 volte
Letto 728 volte




  SCRIVEVANO DELL'ABRUZZO

Letto 6151 volte
Letto 2053 volte
Letto 3031 volte


    VIDEO - ABRUZZO IN MOVIMENTO

Pin It on Pinterest

Tutte le immagini contenute in questo sito sono o parte di pubblico dominio o di appartenenza dei rispettivi proprietari. Questo sito non rivendica la proprietà di qualsiasi immagine qui contenuta se non quelle dove espressamente ne è citata la fonte. In caso di problemi, errori o omissioni sul materiale protetto da copyright, la rottura del diritto d’autore non è intenzionale e non è commerciale. Se sei l’artista responsabile di una immagine o il proprietario del copyright di opera presente su questo sito, ti preghiamo di contattare il webmaster per l’immediata rimozione. Potete collegare o includere le immagini ospitate su questo servizio in siti personali, nei forum, nei blog e nelle diverse aste in linea. Possono anche essere linkati banner per la creazione di scambio pubblicitario. Per tutte le informazioni riguardanti banner pubblicitari su questo portale, è possibile visionale la pagina esplicativa a questo indirizzo