6 letture     Tempo lettura: 2 Minuti

La prima neve di stagione sul Gran Sasso!

 

La vetta occidentale del Corno Grande, a 2912 metri, è stata leggermente imbiancata nella notte tra lunedì e martedì, imbiancato il Rifugio Duca degli Abruzzi e previste nelle prossime ore nevicate sotto i 2mila metri È in ritardo, ma è arrivata! La prima neve sul Gran Sasso fa finalmente capolino. La webcam al Rifugio Duca degli Abruzzi a 2388 metri s.l.m. la mostra in tutta la sua bellezza, laddove già doveva esserci da parecchie settimane

La nostra stazione meteo segna una temperatura di -0,8°C, si legge in un post pubblicato sulla pagina Facebook Meteo Aquilano, mentre per le prossime ore sono previste nevicate sotto i 2mila metri.

La notizia arriva anche dall’associazione meteorologica “Caput Frigoris” che gestisce una rete di monitoraggio formata, in Abruzzo e Regioni limitrofe, da oltre 30 stazioni meteo e webcam, così come anche i gestori dell’Ostello Campo Imperatore, a quota 2115 metri. Perché esultiamo alla prima neve? Perché la si attendeva con ansia già da parecchi giorni, ma il caldo intenso e fuori norma che ha caratterizzato lo scorcio d’estate e il primo periodo autunnale hanno lasciato ben intendere gli effetti della crisi climatica in atto.

Già da un paio di anni, il Calderonel’unico ghiacciaio appenninico d’Abruzzo, è ormai agonizzante. Dal 2000, infatti, è diviso in due glacionevati e negli ultimi 25 anni la sua superficie si è ridotta del 65%, mentre il suo spessore è diminuito di 9 metri.

 

Cappadocia

Civitella Alfedena – Foto di Pietro Santucci

Ovindoli tratta da FB

Rocca Pia – Foto di Andrea Fiordigiglio

Palena – Foto di Giovanni Casacchia

Castel di Sangro – Foto di Michela Carusi

Tagliacozzo – Foto di D.D. Nowak

 

 

HASTAG #abruzzovivo #abruzzovivoborghi #abruzzovivonelmondo #abruzzovivoarcheologia #abruzzovivoarteecultura #abruzzovivoborghi #abruzzovivocronaca #abruzzovivoenogastronomia #abruzzovivoeventi #abruzzovivoluoghiabbandonati #tabruzzovivomistero #abruzzovivonatura #Civitelladeltronto #abruzzovivopersonaggi #abruzzovivophotogallery #abruzzovivoscienza #abruzzovivoscrivevano #abruzzovivostoria #abruzzovivoterremoto #abruzzovivotradizioni #abruzzovivoviaggieturismo #abruzzovivovideo #abruzzovivomarcomaccaroni


  6 letture     Tempo lettura: 2 Minuti




Sostieni Abruzzo Vivo



Sito web interamente dedicato all'Abruzzo



Potrebbe interessarti
La Grotta a Male luogo di cu...
Abruzzo, giardino d’It...
La valle dell’orso e d...
Convivere con l’orso a Lec...
Il culto delle acque in Abru...
Giardino Botanico “Mic...
Le rovine rinvenute negli scavi del torrente Tavana sembrano accreditare la presenza di un nucleo abitato che risale all'epoca romana e definito Vicus Anninus

Autore
Informazioni su Marco Maccaroni 974 articoli
Classe 1956, perito elettronico industriale, ho conseguito attestati riconosciuti per attività su reti cablate LAN presso la IBM Italia. Ho svolto la mia attività lavorativa c/o Roma Capitale sino al 2020. Autore, nel 2014, del sito Abruzzo Vivo.

Lascia il primo commento

Lascia un commento