Tag archeologia- Abruzzo Vivo
 

Il borgo di Secinaro tra archeologia e leggenda

Il borgo di Secinaro tra archeologia e leggenda
    

Secinaro fu certamente un insediamento importante dei Peligni Superequani. In diverse contrade sono stati fatti interessanti rinvenimenti di reperti archeologici. In località “Casale“, per esempio, vennero alla luce parecchi frammenti antichi in calcare bianco: il frammento di una cornice, il

Vedi articolo »

La chiesa di San Michele Arcangelo a Vittorito

La chiesa di San Michele Arcangelo a Vittorito
    

La parte più antica si fa risalire al VIII – IX secolo, costruita si suppone dai Longobardi, considerando importanti reperti archeologici e la dedicazione dell’Arcangelo San Michele, per il quale i Longobardi avevano una grande devozione diffondendone il culto ovunque

Vedi articolo »

La Cattedrale di San Pelino

La Cattedrale di San Pelino
    

Sulle tracce della storia per valorizzare il futuro del territorio. Da scavi archeologici a parco integrato. È il caso di Corfinio, l’antica capitale della Lega Italica durante la guerra sociale contro Roma nel 91 a.C., che continua a restituire preziose

Vedi articolo »

Area archeologica in Contrada S. Maria – Manoppello

Area archeologica in Contrada S. Maria – Manoppello
    

Abbazia cistercense di Santa Maria Arabona. Risalente alla fine del XII sec. (inizio lavori 1197) realizzata probabilmente sul sito di un più antico luogo di culto risalente all’antichità, ubicata a poca distanza dal sito della grande villa romana. L’area marrucina

Vedi articolo »

Alcune immagini provengono dalla rete e sono state ritenute di dominio pubblico. I legittimi proprietari non disposti alla loro pubblicazione possono segnalarcelo contattando il webmaster