Utente: Guest      Login  Register

A Pineto, il 26 aprile, la 30° edizione della passeggiata di primavera

primavera

Si svolgerà domenica 26 aprile la XXX Edizione della “Passeggiata di Primavera“. Ormai diventata un appuntamento classico della primavera pinetese, la Passeggiata partirà alle ore 10 da Villa Filiani, con le operazioni di iscrizione, che avrà un costo di cinque euro, che partiranno alle ore 8 sempre nel piazzale antistante la villa comunale di Pineto.
La Passeggiata, organizzata dalla a.s.d. Atletica Pineto, si svolgerà su un percorso di tredici chilometri, partendo da Pineto centro, salendo verso Mutignano, scendendo poi a Colle Cretone, S. Maria a Valle, passando lungo la pineta, per poi arrivare nuovamente a Villa Filiani. La passeggiata è aperta ad appassionati, amatori, famiglie, e tutti coloro che vorranno godersi una giornata all’aria aperta godendosi le bellezze di Pineto. Lungo il percorso saranno organizzati punti di ristoro anche con prodotti tipici del territorio, mentre all’arrivo sarà consegnato a tutti un oggetto ricordo della giornata. Oltre che in compagnia dei propri amici a quattro zampe, sarà possibile fare la passeggiata anche in bicicletta o con il proprio cavallo. Più di 1500 i partecipanti della edizione dell’anno scorso.
Si tratta di una bellissima manifestazione che di anno in anno sta riscuotendo sempre più successo richiamando persone anche dalle città vicine – ha dichiarato il sindaco Robert Verrocchio – Ringrazio gli organizzatori della Atletica Pineto per i grandi sforzi, e quest’anno festeggeremo le trenta edizioni di questo evento, che fa parte integrante del nostro cartellone primaverile. Si tratterà di una mattina in cui si potrà stare in compagnia dei propri amici ammirando le bellezze delle colline e della pineta della nostra città“.



SOSTIENI ABRUZZO VIVO
Il sito web interamente dedicato all'Abruzzo


Autore: amministratore

Luoghi poco noti al turismo di massa di impareggiabile bellezza, ricchi di tradizioni, storia e arte. Territori selvaggi e montuosi che digradano in colline fino a raggiungere il mare. Il fascino di villaggi sospesi nel tempo e abbracciati da paesaggi maestosi e unici. Vicoli, viuzze medievali che trasportano in un mondo passato suscitando emozioni uniche. Le spettacolari isole Tremiti incastonate in un mare dalle mille tonalità di blu. Un viaggio in Abruzzo per scoprire la storia, l’arte e la natura di una regione ricca di tesori nascosti

Visualizza tutti gli articoli di amministratore

Lascia un commento