1 letture     Tempo lettura: 2 Minuti

Laika, spunta una nuova opera all’Aquila


Laika – (Foto AbruzzoLive)

Laika, la street artist che di recente aveva realizzato un poster (poi rimosso) nei pressi del carcere dove è rinchiuso Matteo Messina Denaro, torna all’Aquila, stavolta con un’opera in sostegno dei piccoli artisti aquilani I-Bros per salvare un murales situato a L’Aquila in piazza Duomo

Si tratta di un murales eseguito più di quattro anni fa da Argo, talentuoso artista locale. Raffigura un grosso cane doberman e si trova presso un’edicola in disuso nella principale piazza della città. L’opera fu notata dai due piccoli artisti aquilani che da subito iniziarono a “portargli” periodicamente un osso di carta da mangiare. Presto la piazza subirà il tanto atteso restyling, ma i due bambini, felicissimi per la nuova piazza, vogliono provare a “salvare il cagnolone” aquilano al quale è stato dato il nome “Osso”. Ed ecco che la scorsa notte è spuntato in bocca al cagnone un osso di carta con su scritto “Save Osso” realizzato dall’artista. L’obiettivo è salvare il murale per donarlo a una scuola.
Alcune scuole si sono già rese disponibili ad accogliere l’opera del giovane artista aquilano. Operazione simile sarà fatta anche per un altro murale, “Casco“, il grande gorilla situato nel parco del Castello dell’Aquila. Di qui l’appello. “Confidiamo – si legge in una nota – nell’interessamento del sindaco Biondi al quale presto i due bambini chiederanno un incontro per conoscere il destino di queste e di altre opere realizzate da giovani talenti aquilani e che possono essere salvate perché realizzate nel rispetto della bellezza della nostra città”.

Fonte: Radio l’Aquila

HASTAG #abruzzovivo #abruzzovivoborghi #abruzzovivonelmondo #abruzzovivoarcheologia #abruzzovivoarteecultura #abruzzovivoborghi #abruzzovivocronaca #abruzzovivoenogastronomia #abruzzovivoeventi #abruzzovivoluoghiabbandonati #tabruzzovivomistero #abruzzovivonatura #Civitelladeltronto #abruzzovivopersonaggi #abruzzovivophotogallery #abruzzovivoscienza #abruzzovivoscrivevano #abruzzovivostoria #abruzzovivoterremoto #abruzzovivotradizioni #abruzzovivoviaggieturismo #abruzzovivovideo #abruzzovivomarcomaccaroni


  1 letture     Tempo lettura: 2 Minuti




Sostieni Abruzzo Vivo



Sito web interamente dedicato all'Abruzzo



Potrebbe interessarti
Verso il primo Festival diff...
Schola Cantorum Sancta Maria...
Amalia Sperandio, fotografa ...
L’Aquila la città dei...
Giulianova docenti francesi ...
Manoppello realizzazione di ...
Le rovine rinvenute negli scavi del torrente Tavana sembrano accreditare la presenza di un nucleo abitato che risale all'epoca romana e definito Vicus Anninus

Autore
Informazioni su Marco Maccaroni 961 articoli
Classe 1956, perito elettronico industriale, ho conseguito attestati riconosciuti per attività su reti cablate LAN presso la IBM Italia. Ho svolto la mia attività lavorativa c/o Roma Capitale sino al 2020. Autore, nel 2014, del sito Abruzzo Vivo.

Lascia il primo commento

Lascia un commento