3 letture     Tempo lettura: 2 Minuti

Teatro Comunale di Atri: dal 7 dicembre 2023 stagione di Prosa

Il meraviglioso Teatro Comunale di Atri dà infatti il via il giorno 7 dicembre prossimo alla stagione di prosa 2023/2024, sotto la direzione artistica di Pino Strabioli, confermato nel prestigioso incarico.

L’apertura della stagione artistica della prosa coinciderà inoltre con un altro importante appuntamento per la Città di Atri. Parliamo infatti de La Notte dei Faugni che interesserà il centro storico di Atri. Il primo spettacolo,  toccherà alla commedia “Donne in pericolo” di Wendy Macleod, prodotto da  Bis Tremila, con interpreti Vittoria BelvedereBenedicta Boccoli e Gabriella Germani, affiancate da Francesco Scimemi.

Una commedia divertente che consiglia gli uomini su come arrivare al cuore di una donna: conquistare la stima e l’affetto delle sue amiche.

≡ 19 gennaio 2024, venerdi:  calcherà il palcoscenico Elio, del gruppo Elio e le Storie Tese, con Ci vuole orecchio – Elio canta e recita Enzo Jannacci. Elio proporrà brani di Jannacci, Beppe Viola, Cesare Zavattini, Franco Loi, Mickele Serra, Umberto Eco, Fo e Gadda.

≡ 3 febbraio, sabato: Fabio Troiano interpreterà il monologo di Giorgio Gaber “Il Dio bambino”. Anche dopo venti anni, il testo rimane di grande attualità e commuove.

≡ 17 febbraio, sabato: gli attori Lunetta SavinoAndrea RenziNiccolò Ferrero e Chiarastella Sorrentino manderanno in scena “La madre” , un soggetto di Zeller che analizza il tema dell’amore materno.

≡ 9 marzo, sabato: Luca FerriniValentina Martino GhigliaAlberto MelonePaolo Roca ReyLucia TamborrinoGuglielmo LelloDavide Sapienza e Veronica Stradella porteranno sulle scene la divertente commedia “Il teorema della rana” scritta da N.L.White.

≡ 25 marzo, lunedi: Gabriele Lavia reciterà “Il sogno di un uomo ridicolo”  la famosa opera dello scrittore russo Dostoevskij.

≡ 6 aprile, sabato: “Carta Straccia” , testo di Mario Gelardi, prodotto da Stefano Francioni produzioni.

Spettacolo che avrà come interpreti Pino Strabioli e Sabrina Knaflitz. Una storia di due fratelli, non fratelli.

Info su orari abbonamenti e biglietti

Orario di inizio per tutti gli spettacoli: ore 21:00, con i seguenti prezzi:

abbonamenti:

1° settore 175 euro (per 7 spettacoli).

2° settore 140 euro (per 7 spettacoli).

loggione 100 euro (per 7 spettacoli).

Il singolo biglietto di ingresso (per ciascun spettacolo) è di 30 euro per il 1° settore; 25 euro per il 2° settore e di 15 euro il loggione.

Prevista la riduzione del 10% del costo degli abbonamenti e dei biglietti per gli studenti di età inferiore a 18 anni.

 

HASTAG #abruzzovivo #abruzzovivoborghi #abruzzovivonelmondo #abruzzovivoarcheologia #abruzzovivoarteecultura #abruzzovivoborghi #abruzzovivocronaca #abruzzovivoenogastronomia #abruzzovivoeventi #abruzzovivoluoghiabbandonati #tabruzzovivomistero #abruzzovivonatura #Civitelladeltronto #abruzzovivopersonaggi #abruzzovivophotogallery #abruzzovivoscienza #abruzzovivoscrivevano #abruzzovivostoria #abruzzovivoterremoto #abruzzovivotradizioni #abruzzovivoviaggieturismo #abruzzovivovideo #abruzzovivomarcomaccaroni


  3 letture     Tempo lettura: 2 Minuti




Sostieni Abruzzo Vivo



Sito web interamente dedicato all'Abruzzo



Potrebbe interessarti
Torna la Fiera del tartufo b...
Abruzzo Winter Race, tornano...
Pietro Guida – Abbazi...
Resoconto della cerimonia di...
Le Torri della Media Valle d...
Il contributo Abruzzese al m...
La Selvotta - Azienda Agricola

Autore
Informazioni su Marco Maccaroni 961 articoli
Classe 1956, perito elettronico industriale, ho conseguito attestati riconosciuti per attività su reti cablate LAN presso la IBM Italia. Ho svolto la mia attività lavorativa c/o Roma Capitale sino al 2020. Autore, nel 2014, del sito Abruzzo Vivo.

Lascia il primo commento

Lascia un commento