17 letture     Tempo lettura: 3 Minuti

Poesia, natura e prodotti tipici alle Gole del Sagittario

 

Una giornata all’insegna delle meraviglie della natura, della gastronomia abruzzese e della poesia alle Gole del Sagittario!
La Riserva Naturale Regionale – Oasi WWF Gole del Sagittario è un inestimabile scrigno di natura incontaminata, un suggestivo canyon scavato naturalmente dall’erosione delle acque dell’omonimo fiume. Il nostro percorso partirà da Anversa degli Abruzzi e ci porterà a visitare l’oasi delle sorgenti Cavuto con il suo giardino botanico, per poi inoltrarci nelle splendide Gole del Sagittario, percorrendo il Sentiero Geologico, particolarmente suggestivo e affascinante, con alte pareti rocciose. Arriveremo per pranzo a Castrovalva, mirabilmente disegnata da Escher, costruita su uno sperone di roccia da cui potremo godere di un bellissimo panorama sulle Gole e su l’intera valle.
Completeremo il nostro anello con un sentiero nel bosco che ci riporterà ad Anversa degli Abruzzi. La discesa ha una notevole pendenza in alcuni punti, fortemente consigliati i bastoncini!
Durante le pause leggeremo alcune poesie di Alda Merini, una delle più importanti e amate poetesse italiane di tutti i tempi.
Per pranzo saremo a Castrovalva, un meraviglioso borgo arroccato su uno sperone di roccia. Il nostro pranzo (facoltativo) sarà a base di prodotti tipici locali con un favoloso tagliere composto da salumi, formaggio e ricotta di produzione propria, pane con primosale fuso, insalata di pomodoro, zolle di aglio e pane e olio. 12 euro a persona. Possibile alternativa vegetariana o vegana (da prenotare con anticipo)

  • Contributo escursione 12 euro
  • È possibile acquistare un abbonamento escursioni con la seguente formula: 5 escursioni a 55 € comprensiva di tessera per i nuovi iscritti e sempre 5 escursioni a 50 € per gli iscritti Da usare in un anno dalla data di emissione per tutte le escursioni giornaliere di Librotrekking Campareconipiedi Si può acquistare direttamente in escursione
  • 𝗚𝘂𝗶𝗱𝗮 𝐞 𝐥𝐞𝐭𝐭𝐮𝐫𝐞
    Alessia Rabacchi – Istruttore Trekking CSEN (CONI)- Guida Escursionistica (Iscriz. Reg. Naz. AGAE) +393284563679
  • Per partecipare è obbligatorio essere tesseratə alla ASD Campareconipiedi, federata allo CSEN, l’Ente di Promozione Sportiva del CONI. Si può fare la tessera il giorno stesso dell’escursione, resta valida 365 giorni e comprende una polizza infortuni nelle modalità previste dal Regolamento. Costo prima tessera € 13 – rinnovo € 8
  • 𝐀 𝐜𝐡𝐢 è 𝐫𝐢𝐯𝐨𝐥𝐭𝐚 𝐪𝐮𝐞𝐬𝐭𝐚 𝐢𝐧𝐢𝐳𝐢𝐚𝐭𝐢𝐯𝐚 𝐞 𝐠𝐫𝐚𝐝𝐨 𝐝𝐢 𝐝𝐢𝐟𝐟𝐢𝐜𝐨𝐥𝐭à
    • FACILE – adatta anche a chi è poco allenatə, c’è una sola salita per arrivare al borgo
  • Dove andiamo
    • Abruzzo, Anversa degli Abruzzi
  • 𝐎𝐫𝐚 𝐞 𝐥𝐮𝐨𝐠𝐨 𝐝𝐞𝐥𝐥’𝐚𝐩𝐩𝐮𝐧𝐭𝐚𝐦𝐞𝐧𝐭𝐨
    • ore 9,30 ad Anversa degli Abruzzi, il punto esatto verrà comunicato un paio di giorni prima dell’escursione
  • Come arrivare Maggiori info alla prenotazione, possiamo mettere in contatto chi offre un passaggio con chi lo cerca, ovviamente con condivisione delle spese

Ulteriori informazioni: https://librotrekking.com/evento/1158/

 

 

HASTAG #abruzzovivo #abruzzovivoborghi #abruzzovivonelmondo #abruzzovivoarcheologia #abruzzovivoarteecultura #abruzzovivoborghi #abruzzovivocronaca #abruzzovivoenogastronomia #abruzzovivoeventi #abruzzovivoluoghiabbandonati #tabruzzovivomistero #abruzzovivonatura #Civitelladeltronto #abruzzovivopersonaggi #abruzzovivophotogallery #abruzzovivoscienza #abruzzovivoscrivevano #abruzzovivostoria #abruzzovivoterremoto #abruzzovivotradizioni #abruzzovivoviaggieturismo #abruzzovivovideo #abruzzovivomarcomaccaroni


  17 letture     Tempo lettura: 3 Minuti




Sostieni Abruzzo Vivo



Sito web interamente dedicato all'Abruzzo



Potrebbe interessarti
All’Aquila la pedalata in ...
Morta a 53 anni Anita Leombr...
Gran Sasso: consegnati i lav...
Gagliano Aterno. Il borgo sa...
Pescara: consegnati a 48 ove...
Dopo tredici anni arriva l&#...
Abruzzo Vivo - Iscriviti alla nostra Newsletter

Autore
Informazioni su Marco Maccaroni 975 articoli
Classe 1956, innamorato di questa terra dura ma leale delle sue innevate montagne del suo verde mare sabbioso dei suoi sapori forti ma autentici, autore, nel 2014, del sito web Abruzzo Vivo

Lascia il primo commento

Lascia un commento