San Lorenzo Vini riceve i 5 Grappoli 2016 di Bibenda


    Letture 7203

abruzzo-vigneti

Il riconoscimento prestigioso dei “5 Grappoli 2016”, arriva nel teramano, va a riempire il già rigoglioso medagliere del vino Escol Riserva 2010 Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane di San Lorenzo Vini. Il prossimo 21 novembre 2015, ci sarà la cerimonia di premiazione a Roma, che celebrerà la presenza del già citato vino nella Guida 2016 di BIBENDA.

Castilenti (TE) – BIBENDA con il suo progetto completamente dedicato al Vino e al Cibo, è tra le testate più accreditate del settore. La 18ma edizione della Guida, sarà disponibile anche nella versione on-line e raccoglierà 2.000 Aziende di Vino per 25.000 prodotti, 2.000 Ristoranti, 150 Aziende di Olio, 50 Grappe, 100 Birrifici Artigianali, con una copertura di milioni di lettori in tutto il mondo.

ESCOL 2010_revIl vino Escol Riserva 2010 si attesta come eccellenza territoriale, con medaglie e premi di caratura nazionale ed internazionale, frutto dell’attento e meticoloso lavoro dell’azienda, da sempre membro del Consorzio Colline Teramane e questo vino è certamente la punta di diamante della vasta gamma San Lorenzo.
Escol è un vino unico per concentrazione e finezza, si presenta di colore rosso intenso, con un gusto estremamente equilibrato, giustamente tannico, ha un ottimo dosaggio del legno possiede una grande struttura e una forte persistenza aromatica. Il profumo dolce delle spezie e il sentore di frutta rossa matura, lo rendono caldo, morbido ed elegante al palato.

“Sono molto soddisfatto, per i tanti riconoscimenti che stiamo ricevendo” dice Gianluca Galasso (A.D. San Lorenzo Vini). “Fare vino è un lavoro impegnativo e noi vogliamo puntare sempre più in alto. Abbiamo appena ultimato la vendemmia, quest’anno le condizioni climatiche favorevoli hanno prodotto frutti eccellenti e si prevede un’annata eccezionale per le riserve. Escol 2015 sarà un vino molto corposo e strutturato, un prodotto memorabile per “San Lorenzo Vini” aggiunge.

Il comparto vitivinicolo abruzzese è in fortissima ascesa, il 2015 è stata un’annata strepitosa in regione, e anche la vendemmia in azienda rispetta questa tendenza positiva. L’attenzione che San Lorenzo Vini presta alla terra e all’allevamento delle viti, garantisce uno standard di altissimo livello, di ottimo auspicio per il futuro di questo settore. Il premio di BIBENDA testimonia, ancora una volta e senza troppi dubbi, che il vino San Lorenzo Escol Riserva 2010 Montepulciano d’Abruzzo Colline teramane è una delle più belle “cartoline” dell’Abruzzo, in giro per il mondo.

 


Lascia un commento