Cronaca

Sisma, Cdm stanzia 345 milioni per sfollati Centro Italia

sisma

Nuovi fondi dal governo per i terremotati di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria e altri 28 milioni di euro per i territori dell’Emilia-Romagna colpiti dal maltempo di maggio – giugno 2019

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte, ha deliberato, in attuazione di quanto previsto dall’articolo 1 del decreto-legge 24 ottobre 2019 n. 123 un ulteriore stanziamento di 345 milioni di euro per i terremotati del Centro Italia. Ad affermarlo lo stesso Conte sulla pagina Facebook istituzionale del Governo.

“Ieri (23 gennaio ndr) in Cdm abbiamo pure stanziato nuove risorse per gli sfollati del Centro Italia. Sappiamo bene quanti disagi stiano ancora affrontando i terremotati di Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, molti dei quali non sono ancora potuti rientrare nelle proprie abitazioni. Per questo abbiamo previsto uno stanziamento di ulteriori 345 milioni di euro per interventi di assistenza alla popolazione”.  “Sempre dalla parte di chi è in difficoltà, con misure concrete. Altri 28,4 milioni di euro – aggiunge Conte – li abbiamo previsti per i territori dell’Emilia Romagna, incluse le province di Bologna, Modena e Reggio Emilia, per il maltempo di maggio e giugno 2019″ ha aggiunto il Presidente del Consiglio. 

@ADN Kronos

 

Lascia un commento



 

Foto del profilo di Facebook

Mi chiamo Marco Maccaroni e sono un appassionato di tecnologia ed innovazione in genere, oltre che della fotografia, del mare, della montagna e della buona cucina. Anche se lontane, le mie origini abruzzesi hanno fatto si che la frequentazione di questi territori, iniziata sin bambino, sviluppasse in me una grande sintonia forte e gioiosa. Nasce in questo modo l'idea di portare sul palcoscenico più grande del pianeta delle pagine interamente dedicate all'Abruzzo, alla sua cultura ma soprattutto alla sua storia ed alle sue origini.

Pin It on Pinterest

Tutte le immagini contenute in questo sito sono o parte di pubblico dominio o di appartenenza dei rispettivi proprietari. Questo sito non rivendica la proprietà di qualsiasi immagine qui contenuta se non quelle dove espressamente ne è citata la fonte. In caso di problemi, errori o omissioni sul materiale protetto da copyright, la rottura del diritto d’autore non è intenzionale e non è commerciale. Se sei l’artista responsabile di una immagine o il proprietario del copyright di opera presente su questo sito, ti preghiamo di contattare il webmaster per l’immediata rimozione. Potete collegare o includere le immagini ospitate su questo servizio in siti personali, nei forum, nei blog e nelle diverse aste in linea. Possono anche essere linkati banner per la creazione di scambio pubblicitario. Per tutte le informazioni riguardanti banner pubblicitari su questo portale, è possibile visionale la pagina esplicativa a questo indirizzo