3 letture     Tempo lettura: 2 Minuti

Box di prodotti abruzzesi con progetto tutela dell’orso

Promuovere le eccellenze gastronomiche dell’Appennino Centrale che testimoniano l’impegno per la tutela del territorio dove vengono prodotte. Si muove in tal senso il lavoro dell’impresa di delivery Broozy, specializzata nel consegnare a domicilio dei box con dei prodotti tipici abruzzesi. Un’attività avviata da un ex orafo di Avezzano (L’Aquila), Luca Lorenzo Perilli.

  • Ad oggi le consegne dei prodotti vengono effettuate in tutta Europa.

Nasce da qui la “Bear-Smart Box”, creazione di Broozy nata in collaborazione con Rewilding Apennines, il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, il Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga e la Riserva naturale Regionale Monte Genzana Alto Gizio, nell’ambito del progetto Life Bear- Smart Corridors.

La Bear-Smart Box vuole promuovere il modello delle “Bear Smart Community – Comunità a misura d’Orso“, favorendo la diffusione delle buone pratiche di convivenza, che tutelano l’orso bruno marsicano e supportano le economie locali. Una parte dei proventi della vendita dei prodotti verrà destinata al Bear Fund – Fondo di conservazione dell’orso -, nato per finanziare iniziative che puntano a una coesistenza virtuosa.

La selezione di prodotti della box ripercorre, peraltro, la graduale espansione dell’orso bruno marsicano che dai luoghi più inaccessibili del Parco, al crescere della popolazione ha iniziato a colonizzare altri territori fuori dall’area dove aveva sempre vissuto, attraversando i corridoi ecologici.

 

 

“Percorrendo questi corridoi di espansione per esplorare la regione – spiegano dall’azienda – è possibile così incontrare diverse realtà artigianali: si spazia dai formaggi a latte crudo, di pecora e di capra, che rappresentano una delle economie basate sulla natura più antiche dell’Appennino centrale, fino a produzioni altrettanto tradizionali rielaborate in chiave moderna, come il sidro a base di mele, la ratafià prodotta con le amarene di collina e il vino Montepulciano, i torroni artigianali e i mugnoli, una varietà locale di verdura”.

 

@ www.broozyofficial.it

 

HASTAG #abruzzovivo #abruzzovivoborghi #abruzzovivonelmondo #abruzzovivoarcheologia #abruzzovivoarteecultura #abruzzovivoborghi #abruzzovivocronaca #abruzzovivoenogastronomia #abruzzovivoeventi #abruzzovivoluoghiabbandonati #tabruzzovivomistero #abruzzovivonatura #Civitelladeltronto #abruzzovivopersonaggi #abruzzovivophotogallery #abruzzovivoscienza #abruzzovivoscrivevano #abruzzovivostoria #abruzzovivoterremoto #abruzzovivotradizioni #abruzzovivoviaggieturismo #abruzzovivovideo #abruzzovivomarcomaccaroni




Sostieni Abruzzo Vivo



Sito web interamente dedicato all'Abruzzo




Potrebbe interessarti
Torna a L’ Aquila la L...
Premio nazionale ‘Prat...
Premio Paganini. Gibboni, su...
RESTAURO DEL GRANDE DIPINTO ...
Al via da Amatrice il proget...
Eventi estate 2015 a Pineto
Abruzzo Vivo - Iscriviti alla nostra Newsletter

Autore
Informazioni su Marco Maccaroni 980 articoli
Classe 1956, innamorato di questa terra dura ma leale delle sue innevate montagne del suo verde mare sabbioso dei suoi sapori forti ma autentici, autore, nel 2014, del sito web Abruzzo Vivo

Lascia il primo commento

Lascia un commento