1 letture     Tempo lettura: 2 Minuti

La proposta di Federconsumatori: “Una fermata ferroviaria alla Torre del Cerrano”

 

Questa novità permetterebbe di raggiungere la meta (ad esempio dalla stazione di Pescara) con “un tempo di percorrenza di 12/14 minuti, dando ai turisti un’alternativa sostenibile”

Tra le mete balneari più ambite della nostra regione non può non essere inserita la zona della Torre del Cerrano di Pineto. Ne è convinta Federconsumatori Abruzzo, ricordando che si tratta di “un’area marina protetta che al suo interno presenta un’antica torre del Regno di Napoli. La splendida area, sopra citata, viene raggiunta – specialmente durante il periodo estivo – da svariate centinaia di persone; moltissimi turisti, soprattutto provenienti dell’area pescarese, raggiungono la Torre con i propri mezzi impiegando dai 30 ai 50 minuti (a seconda del traffico)”.

Sono anni che Federconsumatori propone la realizzazione di una fermata ferroviaria alla Torre del Cerrano – essendo già presente un tracciato funzionante a pochi metri dall’area – che permetterebbe ai turisti di raggiungere la meta (ad esempio dalla stazione di Pescara) con “un tempo di percorrenza di 12/14 minuti. Non occorre specificare che, a fronte di costi davvero contenuti, verrebbe data ai turisti un’alternativa sostenibile, economica e rapida che permetterebbe di ridurre l’inquinamento e la congestione delle strade, dando un piccolo contributo al trasporto pubblico, attualmente sovrastato da quello privato realizzato con le automobili”.

 

HASTAG #abruzzovivo #abruzzovivoborghi #abruzzovivonelmondo #abruzzovivoarcheologia #abruzzovivoarteecultura #abruzzovivoborghi #abruzzovivocronaca #abruzzovivoenogastronomia #abruzzovivoeventi #abruzzovivoluoghiabbandonati #tabruzzovivomistero #abruzzovivonatura #Civitelladeltronto #abruzzovivopersonaggi #abruzzovivophotogallery #abruzzovivoscienza #abruzzovivoscrivevano #abruzzovivostoria #abruzzovivoterremoto #abruzzovivotradizioni #abruzzovivoviaggieturismo #abruzzovivovideo #abruzzovivomarcomaccaroni


  1 letture     Tempo lettura: 2 Minuti




Sostieni Abruzzo Vivo



Sito web interamente dedicato all'Abruzzo



Potrebbe interessarti
A Montorio vincono i SI per ...
A Pollutri si rinnova l̵...
Guardia Costiera Giulianova....
Vogata contro la violenza su...
L’Aquila, presentato R...
Univaq Street Science entra ...
Residence Orso Bianco

Autore
Informazioni su Marco Maccaroni 961 articoli
Classe 1956, perito elettronico industriale, ho conseguito attestati riconosciuti per attività su reti cablate LAN presso la IBM Italia. Ho svolto la mia attività lavorativa c/o Roma Capitale sino al 2020. Autore, nel 2014, del sito Abruzzo Vivo.

Lascia il primo commento

Lascia un commento