1 letture     Tempo lettura: 2 Minuti

Nel Fucino il più grande centro lavorazione dei finocchi

Foto tratta da Marsica Live

 

SAN BENEDETTO DEI MARSI

E’ lo stabilimento più grande d’Europa per la trasformazione e la lavorazione dei finocchi; è grande 6000mq, ha una capacità di lavorazione di circa 150 tonnellate al giorno, tutto di ultima generazione, costruito con la legge 4.0, un investimento di 8 milioni di euro

Il nuovo stabilimento è situato nei pressi di San Benedetto dei Marsi e verrà inaugurato il 6 Aprile alla presenza del Ministro delle politiche agricole Francesco Lollobrigida e del presidente della Regione Abruzzo Marco Marsilio.
Luigi d’Apice presidente dell’Opoa Marsia e socio fondatore, insieme a suo fratello Nicola della società agricola “Lago d’oro”, spiega che “La nostra azienda ha circa 1000 ettari di terreno coltivabile diviso in cinque regioni: Puglia, Basilicata, Molise, Calabria e Abruzzo. Ma per lo più la nostra produzione ha Made in Abruzzo, attualmente abbiamo circa 130 dipendenti assunti, con il nuovo stabilimento arriveremo a 180.
Tutto ciò è nato grazie a mio padre -continua il presidente – che venne circa 50 anni fa qui, in marsica, a Trasacco; io e mio fratello fondammo invece la società agricola il lago d’oro nel 1997. L’Italia produce circa l’80% di finocchi mondiali e ne consuma circa il 60 %, noi ci distinguiamo in Europa perché grazie al terreno fertile del Fucino, lavoriamo 365 giorni l’anno, caratterizzandoci come una delle poche aziende europee che produce finocchi anche nel periodo estivo, poiché solo la piana del fucino lo permette”.

Questo nuovo stabilimento – precisa – ci permetterà di aumentare la capacità di lavorazione fino a 150 tonnellate al giorno, migliorando la sicurezza e la qualità dell’ambiente di lavoro ai dipendenti, ma anche preservare al meglio il principio di freschezza degli ortaggi“.

#ANSA

 

HASTAG #abruzzovivo #abruzzovivoborghi #abruzzovivonelmondo #abruzzovivoarcheologia #abruzzovivoarteecultura #abruzzovivoborghi #abruzzovivocronaca #abruzzovivoenogastronomia #abruzzovivoeventi #abruzzovivoluoghiabbandonati #tabruzzovivomistero #abruzzovivonatura #Civitelladeltronto #abruzzovivopersonaggi #abruzzovivophotogallery #abruzzovivoscienza #abruzzovivoscrivevano #abruzzovivostoria #abruzzovivoterremoto #abruzzovivotradizioni #abruzzovivoviaggieturismo #abruzzovivovideo #abruzzovivomarcomaccaroni


  1 letture     Tempo lettura: 2 Minuti




Sostieni Abruzzo Vivo



Sito web interamente dedicato all'Abruzzo



Potrebbe interessarti
Torna la Fiera del tartufo b...
Tesori tra i monti della Laga
Alba Fucens e il mistero del...
Le Riserve i Parchi e le Are...
Pineto degli Abruzzi, storia...
Il Parco dal versante molisa...
Residence Orso Bianco

Autore
Informazioni su Marco Maccaroni 961 articoli
Classe 1956, perito elettronico industriale, ho conseguito attestati riconosciuti per attività su reti cablate LAN presso la IBM Italia. Ho svolto la mia attività lavorativa c/o Roma Capitale sino al 2020. Autore, nel 2014, del sito Abruzzo Vivo.

Lascia il primo commento

Lascia un commento