A Pineto nasce il Parco Avventura grazie a Prati di Tivo Park

A Pineto nasce il Parco Avventura grazie a Prati di Tivo Park - Cronaca Eventi

“Prati di Tivo Park” è l’aggiudicataria del bando per l’affidamento in concessione del Parco Filiani di Pineto da destinare a Parco Avventura. L’esito è stato comunicato il 20 ottobre alla ditta aggiudicataria e verrà a breve pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.“

È una bella notizia per Parco Filiani e per Pineto”, ha dichiarato il presidente del consiglio comunale Ernesto Iezzi. “Quella grande ricchezza della nostra città che è Parco Filiani tornerà a nuova vita, con un attrazione che sarà adatta a tutti e nel pieno rispetto dell’ambiente – ha aggiunto il presidente Iezzi – Avremo inoltre la possibilità, espressamente prevista nel bando, di riservare il parco anche per altri tipi di iniziative, come percorsi tematici, storici e naturalistici, perché ovviamente Parco Filiani rimarrà sempre e comunque aperto al pubblico”. Nei prossimi giorni verrà A Pineto nasce il Parco Avventura grazie a Prati di Tivo Park - Cronaca Eventi organizzata una presentazione pubblica del progetto, alla presenza della società aggiudicataria, delle categorie economiche di Pineto e della cittadinanza. “Per Pineto sarà una grandissima opportunità dal punto di vista turistico, perché si tratta di uno dei pochissimi parchi avventura a pochissimi passi dal mare, visto che la stragrande maggioranza di questi si trova in montagna”, ha commentato il sindaco Robert Verrocchio. “Di fatto, avremo l’unico parco avventura della costa adriatica al di sotto della Romagna – ha aggiunto il sindaco – e questo ci consentirà anche di allungare la stagione turistica. Oggi i parchi avventura riescono a richiamare moltissimi appassionati, hanno grandi tassi di crescita, e sono convinto che sarà cruciale per differenziare il nostro turismo, sempre nel l’ottima del rispetto dell’ambiente, aspetto questo che ormai fa parte del nostro Dna”.

 

Commenta su Facebook

  
Autore: Marco Maccaroni
Letture: 2690 volte
Pubblicato: 22 ottobre 2015 nella categoria Cronaca Eventi