Munda, mostra “Le mura dell’Aquila”: al via ciclo di incontri a tema

mura-laquila Munda, mostra "Le mura dell'Aquila": al via ciclo di incontri a tema

Ferme nel tempo, collegamento fra l’allora  e l’oggi, paradigma che interpreta l’identità storica e civica perduta della città, le mura storiche hanno sollecitato una riflessione sui nuovi utilizzi e linguaggi che hanno travalicato il restauro fine a se stesso. Su questa attenzione Lucia Arbace, direttore del Polo Museale dell’Abruzzo, ha voluto richiamare le conoscenze di istituzioni, studiosi e associazioni per accompagnare la mostra in corso al MuNDA “Le mura dell’Aquila” con un inedito ciclo di dieci incontri ogni giovedì alle 17.30, caleidoscopio, fra pietre e terra, della cinta muraria. Così fra  riti e leggende, porte, controporte, torri e avvistamenti, studi cartografici e storici le mura parleranno. E parlando  narreranno di noi, della nostra civitas, e della vocazione alla resilienza urbana della città dell’Aquila.

Si inizia giovedì 23 gennaio con il  I incontro.  Paolo Buonora, già dirigente Archivio di Stato di Roma e L’Aquila:  Il progetto “mura della città” nei documenti d’archivio

I dieci appuntamenti,  organizzati dal Polo Museale dell’Abruzzo in collaborazione con l’Università degli Studi dell’Aquila, daranno la possibilità agli studenti di accreditare 2 CFU per almeno 8 incontri, 1 CFU per  quattro.

aquila-1 Munda, mostra "Le mura dell'Aquila": al via ciclo di incontri a tema

Entrata gratuita  per possessori di card e studenti universitari, ridotto a 2 €  per i soci delle associazioni, intero per gli altri utenti 

Seguirà cena, per chi volesse partecipare, di tre portate, al costo di 20 € bevande incluse, presso il ristorante  “Le origini” alle 99 cannelle con ricette della cultura gastronomica contadina.

aquila-2 Munda, mostra "Le mura dell'Aquila": al via ciclo di incontri a tema

 

Ufficio Stampa Polo Museale dell’Abruzzo

Sede centrale MuNDA – Museo Nazionale d’Abruzzo

Via Tancredi da Pentima, L’Aquila

Tel. 0862.28420  www.musei.abruzzo.beniculturali.it

 

 

Commenta su Facebook