Terremoto del 2009, le immagini del dolore - Abruzzo Vivo

Galleria Fotografica,  Terremoto

Terremoto del 2009, le immagini del dolore

terremoto-abruzzo-1

Come tutti sanno i terremoti non possono essere previsti. Malgrado l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ce la metta tutta, il terremoto risulta essere un fenomeno a cui concorrono molteplici fattori alcuni dei quali è difficile, se non impossibile, prevedere o almeno difendersi. L’uomo allora è corso ai ripari studiando e progettando abitazioni atte a resistere alle sollecitazioni di tale fenomeno. L’Italia è quasi per intero zona ad alto rischio sismico con zone dove questo rischio arriva a diventare certezza. L’Abruzzo e non solo, risulta tra questi ultimi territori ed è appunto monitorato ‘speciale’. La tragedia del 6 aprile del 2009 accade però in un contesto leggermente diverso in quanto uno sciame sismico ha preceduto l’evento che ha causato il disastro. Un processo, dopo anni, ha stabilito che chi doveva vigilare, allarmare ed evacuare in caso di sisma, ha espletato il suo compito in maniera corretta. Le sentenze si possono discutere ma vanno accettate. Su questa, in particolare, chi vi scrive ha invece centinaia di dubbi.

Presento allora questa breve galleria fotografica, l’ennesima, invitando il lettore a metterci un poco più di attenzione.

Marco Maccaroni

CENTRO DOCUMENTAZIONE VIDEO DEI VV.FF

SCATTI DI FABIO IULIANO

SCATTI DI LAURA RODARI

SCATTI DI MARTINA

SCATTI DELLA PROTEZIONE CIVILE DI PALAZZOLO

SCATTI DEL NUCLEO PROTEZIONE CIVILE LUPATONINO

SCATTI DI RICCARDO MINORA

SCATTI E MOMENTI

 


FACEBOOK COMMENTS



 

Foto del profilo di Facebook

Mi chiamo Marco Maccaroni e sono un appassionato di tecnologia ed innovazione in genere, oltre che della fotografia, del mare, della montagna e della buona cucina. Anche se lontane, le mie origini abruzzesi hanno fatto si che la frequentazione di questi territori, iniziata sin bambino, sviluppasse in me una grande sintonia forte e gioiosa. Nasce in questo modo l'idea di portare sul palcoscenico più grande del pianeta delle pagine interamente dedicate all'Abruzzo, alla sua cultura ma soprattutto alla sua storia ed alle sue origini.

Pin It on Pinterest

Tutte le immagini contenute in questo sito sono o parte di pubblico dominio o di appartenenza dei rispettivi proprietari. Questo sito non rivendica la proprietà di qualsiasi immagine qui contenuta se non quelle dove espressamente ne è citata la fonte. In caso di problemi, errori o omissioni sul materiale protetto da copyright, la rottura del diritto d’autore non è intenzionale e non è commerciale. Se sei l’artista responsabile di una immagine o il proprietario del copyright di opera presente su questo sito, ti preghiamo di contattare il webmaster per l’immediata rimozione. Potete collegare o includere le immagini ospitate su questo servizio in siti personali, nei forum, nei blog e nelle diverse aste in linea. Possono anche essere linkati banner per la creazione di scambio pubblicitario. Per tutte le informazioni riguardanti banner pubblicitari su questo portale, è possibile visionale la pagina esplicativa a questo indirrizzo