Eventi

Pineto conferma la ‘Bandiera Blu’ anche per il 2015

bandiera-blu1

Undicesima Bandiera Blu per il mare di Pineto, che rimane tra le migliori spiagge d’Italia. La consegna è avvenuta questa mattina presso la sala Tirreno della Regione Lazio, a Roma. “È un ottimo risultato per la nostra città, e testimonia ancora una volta che l’impegno a favore dell’ambiente alla fine paga“, ha dichiarato l’assessore all’Ambiente Laura Traini, a Roma per la cerimonia ufficiale della consegna.
Per Pineto si tratta della nona Bandiera Blu consecutiva dal 2007, “un risultato ancora più importante visto anche che l’Abruzzo ha visto ridursi il numero di comuni certificati dalla Fee”, ha commentato l’assessore bandiera-blu-pinetoTraini. 147 i comuni premiati in Italia, mentre sono otto quelli abruzzesi, due in meno rispetto all’anno passato. Oltre all’eccellenza nella qualità delle acque in base alle analisi degli ultimi quattro anni, numerosi sono i parametri presi in considerazione dalla Foundation for Environmental Education, quali la raccolta differenziata, la presenza di aree pedonali, zone verdi, piste ciclabili, spiagge dotate di servizi, accessibilità per i diversamente abili e cultura del rispetto per l’ambiente. “Siamo fieri che Pineto sia tra i migliori comuni in Italia sotto questi punti di vista – ha dichiarato l’assessore Traini – e questo è il risultato di anni di impegno, da parte delle amministrazioni che ci hanno preceduto e da parte delle nostre strutture comunali, che continuerà con sempre più convinzione nei prossimi anni”.
“Per Pineto è un risultato importantissimo, che testimonia quanto possa essere importante l’impegno per l’ambiente a livello economico e turistico – ha commentato il sindaco Robert Verrocchio – ed è frutto di un lavoro costante che dura tutto l’anno. Sappiamo quanto sia impegnativo mantenere standard così alti, e ovviamente questo traguardo non è per noi un punto di arrivo ma un nuovo punto di partenza, perché l’anno prossimo avremo nuove piste ciclabili e perché proseguiremo in maniera sempre più stretta la sinergia con l’Area Marina Protetta che rappresenta un patrimonio a livello europeo”.

 


FACEBOOK COMMENTS



 

Foto del profilo di Facebook

Mi chiamo Marco Maccaroni e sono un appassionato di tecnologia ed innovazione in genere, oltre che della fotografia, del mare, della montagna e della buona cucina. Anche se lontane, le mie origini abruzzesi hanno fatto si che la frequentazione di questi territori, iniziata sin bambino, sviluppasse in me una grande sintonia forte e gioiosa. Nasce in questo modo l'idea di portare sul palcoscenico più grande del pianeta delle pagine interamente dedicate all'Abruzzo, alla sua cultura ma soprattutto alla sua storia ed alle sue origini.

Pin It on Pinterest

Tutte le immagini contenute in questo sito sono o parte di pubblico dominio o di appartenenza dei rispettivi proprietari. Questo sito non rivendica la proprietà di qualsiasi immagine qui contenuta se non quelle dove espressamente ne è citata la fonte. In caso di problemi, errori o omissioni sul materiale protetto da copyright, la rottura del diritto d’autore non è intenzionale e non è commerciale. Se sei l’artista responsabile di una immagine o il proprietario del copyright di opera presente su questo sito, ti preghiamo di contattare il webmaster per l’immediata rimozione. Potete collegare o includere le immagini ospitate su questo servizio in siti personali, nei forum, nei blog e nelle diverse aste in linea. Possono anche essere linkati banner per la creazione di scambio pubblicitario. Per tutte le informazioni riguardanti banner pubblicitari su questo portale, è possibile visionale la pagina esplicativa a questo indirrizzo